Menu

E’ trascorsa quasi una settimana ed ancora i nostri ragazzi e docenti ne parlano con gli occhi che brillano per aver assistito ad un incontro speciale che cambia il senso della vita ed insegna quanto sia importante la sicurezza…

Martedì 8 gennaio il CFP di Trescore ha avuto il piacere di ospitare i rappresentanti delle associazioni gli Amici di Luca BosioAgganciati alla vita e Enjoyski, che hanno incontrato gli studenti proponendo un incontro che li ha letteralmente catalizzato la loro attenzione per più di 3 ore.

Mauro Bernardi, che ha gestito gran parte dell’incontro, ha raccontato la vicenda che gli ha cambiato la vita, rendendolo disabile. Bernardi, con un linguaggio giovanile e una capacità oratoria da motivatore, ha parlato del suo incidente, delle successive vicissitudini mediche, del rapporto con la famiglia e con la moglie, della vita in carrozzina, ma soprattutto ha parlato di “vita” e del suo valore.

Nella seconda parte dell’incontro sono intervenuti Rosi e Lorenzo, che partendo dalle loro storie hanno puntato l’attenzione sulla tematica della sicurezza stradale e sulle dipendenze, ma soprattutto sulla possibilità che ha ognuno di noi di “ripartire”.

L’apprezzamento da parte dei presenti è stato davvero notevole: raramente si è vista un’attenzione così assidua ad un incontro con una platea così numerosa. L’incontro si è chiuso con un messaggio forte da parte dei relatori: la Vita è un dono, teniamocela stretta.

Notizia del 14 Gennaio 2019 Nelle categorie Senza categoria · Trescore Balneario