Menu

Domenica 7 giugno 2015 una delegazione di allieve e allievi dell’Azienda Bergamasca Formazione è stata ospitata nel Padiglione Italia di EXPO all’interno di Vivaio Scuole, uno spazio allestito dal Ministero dell’Istruzione e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia per far conoscere al pubblico più da vicino alcune delle realtà del sistema di istruzione e formazione professionale nazionale.

Alle ore 11, presso Vivaio Scuole, le nostre allieve e i nostri allievi (Carla Maffeis, Mayra Gherlini e Davide Kondo del Centro di Formazione Professionale di Clusone; Emanuela D’Andria, Gaia Fiengo e Iris Vergani del Centro di Formazione Professionale di Treviglio), accompagnate dal Prof. Ghidini (già docente a Treviglio, attualmente in servizio a Clusone), hanno preso parte all’evento intitolato “La formazione professionale lombarda. La ristorazione tra tradizione e innovazione” (promosso da Vivaio Scuole e da Fondazione Enaip Lombardia, con la collaborazione degli enti di formazione accreditati dalla Regione Lombardia). All’evento hanno partecipato anche gli allievi bresciani del Centro di Formazione Professionale “Zanardelli” di Ponte di Legno, con i quali la nostra delegazione si è confrontata dando vita a uno scambio arricchente sia per i ragazzi sia per chi ha assistito all’iniziativa.

Le nostre allieve e i nostri allievi hanno raccontato la loro esperienza formativa e professionale ai visitatori di EXPO, portando la loro testimonianza diretta e dando grande prova delle loro competenze comunicative e relazionali. Carla, Mayra, Davide, Emanuela, Gaia e Iris hanno spiegato come le attività laboratoriali e d’aula, le collaborazioni con le aziende e i tirocini sul campo previsti dal sistema della formazione professionale permettano ai ragazzi che scelgono di fare questo percorso di maturare quelle conoscenze, abilità e competenze trasversali e professionali oggi necessarie per inserirsi con successo nel mondo del lavoro.

Se “sapere”, etimologicamente, può assumere il significato di “dare sapore” (non a un piatto, in questo caso, ma alle proprie esperienze, siano esse scolastiche, professionali o di vita) i nostri allievi, ancora una volta, si sono dimostrati perfettamente “sapienti” e all’altezza della situazione (come del resto hanno affermato gli stessi organizzatori, ringraziando la nostra delegazione…), tenendo alta la credibilità e il buon nome di Azienda Bergamasca Formazione in un contesto internazionale.

Grazie ancora a Carla, Mayra, Davide, Emanuela, Gaia e Iris, illustri rappresentanti della formazione professionale bergamasca!

1 All'ingresso

2 I monitor di vivaio scuola proiettano una foto dei laboratori trevigliesi

3 La nostra presentazione

4 Le nostre interviste a)

5 Le nostre interviste b)

6 Le nostre interviste c)

7 Foto finale con gli organizzatori e i colleghi dello Zanardelli

Notizia del 9 giugno 2015 Nella categoria Notizie ABF