Menu

L’addetto all’acconciatura ai sensi della legge 174/2005 esegue in autonomia trattamenti e servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l’aspetto estetico dei capelli, ivi compresi i trattamenti tricologici complementari, che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, nonché il taglio e il trattamento estetico della barba e ogni altro servizio inerente e complementare.

Propone e realizza per la clientela prestazioni conformi e funzionali alle caratteristiche e all’aspetto della persona secondo i canoni delle mode e dei costumi riconosciuti nelle diverse culture.
Possiede capacità tecniche professionali di base e lavora a livello operativo-esecutivo.

COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

  • Effettua l’anamnesi del/della cliente in funzione delle caratteristiche del capello e del trattamento richiesto;
  • sceglie i prodotti necessari al trattamento da effettuare;
  • esegue lo shampoo rispettando tutti gli standard di prestazione professionale;
  • esegue le operazioni previste dal trattamento di colorazione/decolorazione adottando le tecniche idonee per tintura, mèches, colpi di sole;
  • esegue la messa in piega a bigodini, a phon e permanente;
  • esegue tagli carré, scalato, sfilato, classico, su proposta di una linea di taglio;
  • esegue la regolazione, la rasatura e il taglio di baffi e barba;
  • esegue la manicure e il trucco-viso da giorno.