Menu

Un’ultima notizia per comunicare che i ragazzi hanno deciso cosa realizzare concretamente per l’anno formativo 2015-2016.

Possiamo solo anticiparvi che cercheranno di utilizzare la tecnologia e l’interattività, di cui spesso sono protagonisti passivi, per provare a rendersi utili a salvare la biodiversità agro-alimentare e il ricchissimo patrimonio culturale, fatto di luoghi, tradizioni, saperi e sapori del territorio dell’Alta Valle Seriana.

Rimaniamo in attesa dell’impianto di coltivazione acquaponico, tanto desiderato dai ragazzi nella fase sperimentale, come esempio di coltivazione biologica 100% naturale.

A presto con nuove notizie.

Buona estate a tutti.

Notizia del 19 giugno 2015 Nelle categorie Clusone · Scuola 21