Menu

Servizi per giovani in età d’obbligo scolastico

ORIENTAMENTO

Rivolto a docenti, genitori e allievi della scuola secondaria di primo grado,ha l’obiettivo di individuare il percorso formativo più adatto al singolo studente con disabilità.
E’ utile che la scuola di provenienza dell’allievo contatti l’Ufficio Integrazione a partire dal secondo anno di frequenza (seconda media).
Qualora il contatto non fosse avvenuto nei tempi consigliati, è fondamentale che si attivi nel mese di settembre dell’anno di iscrizione.
ABF si impegna a restituire al referente della scuola secondaria di primo grado l’esito del percorso orientativo entro la metà di dicembre dell’anno d’iscrizione;

SOSTEGNO NEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DIPLOMA

Gli allievi, certificati ai sensi della L.104/’92, avranno diritto al supporto di docenti di sostegno qualificati nei percorsi di qualifica attivati presso i centri professionali. I docenti, in possesso di adeguati titoli di studio ed esperienza professionale, lavorano in equipe ed a contatto con i servizi territoriali (Neuropsichiatria e Servizi Sociali);

PERCORSO PERSONALIZZATO

Al termine del percorso di orientamento, l’allievo con disabilità, considerate le propensioni individuali e la programmazione condivisa tra docenti, famiglia e Servizi di Territorio (Neuropsichiatria e Servizi Sociali), intraprende un percorso formativo personalizzato. L’attività formativa prevalente dei ragazzi avviene all’interno dei laboratori, con attenzione al mantenimento delle competenze dell’area linguistica e logico-matematica.
Il corso è triennale, con un monte ore massimo di 900 ore annue. L’orario del percorso in linea di massima va dal Lunedì al Venerdi (8.00-13.00).