Menu

Come da tradizione ormai, anche quest’anno, Azienda Bergamasca Formazione grazie al lavoro e all’ingegno di alcuni studenti che frequentano il Centro di Formazione Professionale di Trescore Balneario ha realizzato un prototipo di macchina, che ha preso parte alla 47ª edizione del Soap Box Rally, domenica 28 aprile.
Si tratta dell’originale e spericolata gara di corsa che si è tenuta a Bergamo, lungo le mura Venete di Città Alta, a bordo di ingegnose piccole auto di legno realizzate artigianalmente dal design fantasioso e bizzarro. I nostri studenti hanno lavorato sotto il coordinamento del docente Marco Nembrini, all’interno dei laboratori di macchine utensili e motoristi della scuola.
Il progetto per la realizzazione della “macchinina” si è articolato in diverse fasi teoriche e pratiche: lo studio del regolamento e degli aspetti tecnici del progetto, la realizzazione delle parti meccaniche (come lo sterzo, il sistema frenante e il sistema di lubrificazione), la realizzazione della scocca di protezione, fino alla verifica e al collaudo su strada.
Il progetto oltre a divertire e a entusiasmare molto i ragazzi, ha mirato a coinvolgerli in maniera proattiva e a responsabilizzarli attraverso un’attività, che ha richiesto loro un impegno anche extracurriculare, coinvolgendoli in compiti che richiedevano di applicare le conoscenze nelle esperienze del mondo reale.
Una novità di quest’anno è stata la collaborazione tra il CFP di Curno con CAG di Curnasco. 5 allievi del CFP di Curno hanno rifatto vivere una macchinina che in passato era stata costruita dagli allievi del CFP di Trescore e, che già aveva partecipato a passate edizioni della Soap Box, modificandola sia nei colori, che nelle immagini applicate sopra la carrozzeria, il tutto realizzato con grande entusiasmo e interesse.

Notizia del 29 Aprile 2019 Nelle categorie Notizie ABF · Senza categoria · Trescore Balneario