Dal 12 al 17 aprile ABF parteciperà alla 6^ edizione della Fiera dei Mestieri che ogni anno aiuta nell’orientamento scolastico molti giovani. 

La Fiera dei Mestieri torna protagonista della prossima settimana. Cambiano le modalità ma non cambia il focus dell’iniziativa: accompagnare gli studenti nel loro percorso di orientamento scolastico. Nata grazie alla Provincia, a Confartigianato Imprese Bergamo e a Confindustria, la fiera da anni si conferma elemento importante nella scelta dell’indirizzo di studio per molti ragazzi di città e provincia. 

A causa delle norme vigenti, quest’anno la manifestazione, solitamente allestita sul Sentierone, si terrà esclusivamente online. Da lunedì 12 aprile e per tutta la settimana, gli studenti interessati e le loro famiglie potranno partecipare alle dirette web dei corsi che più li incuriosiscono (verrà utilizzata la piattaforma Google Meet). Sul portale della fiera è possibile visionare l’elenco delle dirette dei corsi: sono suddivisi in 11 aree tematiche, ciascuna collegata a professioni di riferimento.

La Fiera dei Mestieri riassume ciò che ABF fa ogni giorno: mettere in relazione la formazione con le richieste del mercato del lavoro, i giovani con le aziende. Anche se attraverso uno schermo, come per le precedenti edizioni, i visitatori potranno “incontrare” istituti scolastici, professori e studenti che racconteranno le principali caratteristiche del corso di studi in questione. 

ABF parteciperà alla settimana di fiera con tutte le sue sedi. Il programma completo della manifestazione è disponibile qui.