Il Programma GOL “Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori”, è un intervento nazionale finanziato dall’Unione europea nell’ambito del PNRR che offre misure finalizzate a contrastare la disoccupazione.

Programma GOL: cosa è?

Il programma GOL è un’offerta di servizi gratuiti pensati per le persone prive di occupazione. L’obiettivo finale è quello di favorire l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro.

Che cosa offre il Programma GOL?

I beneficiari del programma GOL avranno la possibilità di accedere a diversi servizi a loro dedicati:

  • L’accesso al catalogo dei corsi di formazione permanente utili all’acquisizione di competenze professionali spendibili nelle aziende del territorio;
  • La ridefinizione del proprio profilo professionale in linea con le attuali tendenze del mercato del lavoro, che tenga conto delle caratteristiche personali e delle inclinazioni individuali;
  • La possibilità di integrare l’area lavoro con i servizi socio sanitari per le persone fragili.
A chi è rivolto il programma GOL?

Il programma GOL è rivolto a:

  • cittadini in età compresa tra i 30 e i 65 anni
  • residenti e/o domiciliati in Lombardia che hanno rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro.

Ci occupiamo di Formazione Professionale da più di 30 anni e da sempre proponiamo alle aziende del territorio personale qualificato. Con noi avrai la possibilità di comprendere il programma e di costruire un piano di lavoro adeguato alle tue esigenze.

Contatta la sede più vicina e chiedi supporto per l’adesione al programma!

I beneficiari del programma GOL

Possono partecipare alla prima fase del piano attuativo regionale di GOL coloro che, anche alternativamente, sono:

  • beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
  • percettori del Reddito di Cittadinanza;
  • altri lavoratori fragili o vulnerabili o con minori chance occupazionali che, indipendentemente dalla presenza di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:
    • sono disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi); o hanno una presa in carico sociosanitaria e sono inseriti in progetti di inclusione sociale; o sono lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15quater, del DL n. 4/2019 (cioè hanno un reddito da lavoro dipendente o autonomo inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale);
    • hanno almeno 55 anni di età; o sono donne, indipendentemente dalla condizione di fragilità.

Sono temporaneamente ESCLUSI, in quanto beneficiari di altre politiche attive:

  • giovani NEET (meno di 30 anni), che possono avere accesso alla misura Garanzia Giovani;
  • uomini tra i 30 e i 54 anni che non rientrano nelle categorie di cui ai punti precedenti e non sono target del Programma GOL, che possono avere accesso a Dote Unica Lavoro o ad Azioni di Rete per il Lavoro;
  • beneficiari di ammortizzatori in costanza di rapporto di lavoro, che possono avere accesso a Dote Unica Lavoro o ad Azioni di Rete per il Lavoro.
Quali sono le proposte di ABF?

Azienda Bergamasca Formazione mette a disposizione dei beneficiari del progetto una lunga serie di proposte.

Visita il nostro sito, e scopri il corso più adatto a te! Questa è solo una selezione delle ultime pubblicazioni tra cui puoi scegliere:

Se vuoi saperne di più o conoscere l’intera offerta formativa, ti invitiamo a contattare le sedi di Azienda Bergamasca Formazione: