Menu

L’Eco di Bergamo ha recentemente pubblicato un articolo che riguarda la figura degli insegnanti di religione nei CFP.

Più che tecnici della disciplina sono formatori della persona, educatori che si prodigano per promuovere la cittadinanza attiva: le lezioni assumono una connotazione meno teologica e più antropologica.

In questi centri gli insegnanti di religione diventano frequentemente figure di riferimento e di supporto anche per coloro che non si avvalgono dell’IRC; promuovono iniziative all’interno delle classi, valorizzando la diversità di ciascuno.

L’Eco ha chiesto l’intervento della nostra Prof. Daniela Terzi, che definisce le sue lezioni  “un viaggio alla scoperta di se stessi e degli altri, del modo di pensare e agire di ciascuno al di là dei pregiudizi e dei luoghi comuni”.

Leggi l’articolo completo – L’Eco di Bergamo 28/01/2018

Notizia del 31 gennaio 2018 Nella categoria Trescore Balneario