Menu

Il mondo è pieno di cani abbandonati e maltrattati, quando va bene, ma ciò che colpisce di più della triste storia dei levrieri è che ognuno di loro è stato voluto, usato e infine scartato. Nessuno di questi cani è frutto di un incidente, anzi. le cucciolate vengono studiate e pianificate con grande attenzione. La metà  dei cuccioli viene “scartata” (uccisa) già  da subito. Crescendo, un altro quarto degli esemplari viene eliminato (ucciso) perchè inadeguato alle aspettative di chi li ha fatti nascere. Scartati pur essendo sanissimi. Greyhound e Galgo: sono cani da corsa e da caccia con la grande sfortuna di essere considerati mero bestiame ,costretti a una vita di sfruttamento e di morte.

La durata della loro vita non coincide con quella biologica, ma con la durata della loro “carriera professionale”.

Il mondo è pieno di ragazzi, ma alcuni di loro faticano a leggere e scrivere, altri non sanno orientarsi nello spazio e nel tempo, altri ancora utilizzano un linguaggio non verbale e hanno difficoltà  a relazionarsi con gli altri. Ragazzi speciali! anch’essi spesso invisibili, che lottano giornalmente per trovare la loro collocazione in una società  spietata come la nostra, che punta solo alla produttività e a standard prefissati.

Queste due realtà sono accomunate da una grande ricompensa: se li ami, si fidono di te e sanno dare un senso a ciò che fai per loro .

Gli allievi dei percorsi personalizzati disabili di Azienda Bergamasca Formazione hanno provato a costruire degli sgabelli alza ciotole per i levrieri, utili a loro per bere e mangiare, senza molta fatica, considerando la loro struttura corporea, riuscendoci brillantemente, hanno portato avanti questo progetto con molto entusiasmo, mantenendo un corretto atteggiamento, attento alle necessità  altrui, che ha permesso loro una crescita personale ed emotiva.

Per maggiori informazione contattare la signora Tiziana Ioselli, responsabile del settore PPD tiziana.ioselli@abf.eu

Di seguito potrete vedere le foto degli sgabelli alza ciotola e la lettera che ci è stata inviata dall’Associazione Gaci (greyhound adopt center italy) www.adozionilevrieri.it

 

lettera Associazione GACI

 

 

 

 

 

Notizia del 7 giugno 2017 Nelle categorie Bergamo · Notizie ABF